Questo sito contribuisce alla audience di

Prokofev, Aleksandr Andreevič

poeta russo (Kobona, Leningrado, 1900-Leningrado 1971). Di origine contadina, durante la guerra civile combatté nell'Armata Rossa. Nelle prime raccolte, ispirate alla poesia popolare russa, cantò il contadino, le sue esigenze sociali e politiche, la natura. Questi elementi si rafforzano nella raccolta Invito al viaggio (1960), cui seguirono libri di versi ispirati ai soggiorni del poeta all'estero o ai suoi viaggi attraverso l'URSS (Versi dal viaggio, 1963; Sotto il sole e sotto la pioggia, 1964).