Questo sito contribuisce alla audience di

Pteranodon

genere di Rettili Pterosauri vissuto nel Cretaceo superiore negli Stati Uniti e nella Russia. Era caratterizzato da un'enorme apertura alare (sino a 7 m), da un cranio allungato all'indietro con una stretta cresta (probabile organo di direzione per il volo), aveva lungo muso a becco, sprovvisto di denti, e presentava inferiormente una tasca membranosa, simile a quella dei pellicani, in cui poteva raccogliere il cibo. Si può considerare il rettile volante maggiormente specializzato per il volo.