Questo sito contribuisce alla audience di

Quélli di sótto

(Los de abajo), romanzo del messicano Mariano Azuela. Pubblicato a El Paso (Texas) nel 1916, è un documento immediato della rivoluzione messicana vissuta dall'autore in qualità di medico delle formazioni di Pancho Villa. “Quelli di sotto” sono gli anonimi eroi della rivoluzione, gli umili peones divenuti soldati che Azuela si propose di esaltare. Giudicato un capolavoro negli anni Venti, il romanzo, la cui tecnica realistica è abbastanza sommaria, è oggi apprezzato soprattutto come testimonianza diretta.

Media


Non sono presenti media correlati