Questo sito contribuisce alla audience di

Quintillo, Marco Aurèlio Clàudio

(latino Marcus Aurelíus Claudíus Quintillus), imperatore romano (m. 270 d. C.). Fratello di Claudio II il Gotico, quando questi morì di peste a Sirmio nel 270, fu riconosciuto imperatore dal Senato e governò per alcuni mesi. Le truppe non lo riconobbero e al suo posto elevarono all'impero Aureliano.

Media


Non sono presenti media correlati