Questo sito contribuisce alla audience di

Rammelsberg, Karl Friedrich

chimico e mineralogista tedesco (Berlino 1813-Gross-Lichterfelde, Berlino, 1899). Professore e, dal 1883, direttore del laboratorio chimico all'Università di Berlino, diede notevoli contributi allo sviluppo dell'analisi quantitativa delle sostanze inorganiche; approfondì inoltre lo studio della cristallografia e della costituzione chimica dei silicati.

Media


Non sono presenti media correlati