Questo sito contribuisce alla audience di

Raschig, Friedrich August

chimico tedesco (Brandenburg-an-der-Havel 1863-Duisburg 1928). A Ludwigshafen, nel 1890, mise in funzione impianti per la produzione del fenolo dal catrame di carbon fossile, secondo un processo da lui ideato. È ricordato soprattutto per aver introdotto l'uso degli anelli che portano il suo nome.

Anelli Raschig

Corpi ceramici, vetrosi, plastici o metallici, di forma cilindrica, a sella, ecc., posti nelle colonne di distillazione allo scopo di aumentare la superficie di contatto tra la fase liquida e la fase vapore, ottenendo una maggiore resa nell'operazione.

Media


Non sono presenti media correlati