Questo sito contribuisce alla audience di

Rennenkampf, Pavel Karlovič

generale russo (Estonia 1854-Taganrog 1918). Apparteneva a una famiglia baltica di origine tedesca, tradizionalmente impegnata al servizio dello zar. Si distinse (1904-05) al tempo della guerra con il Giappone. Comandante della I armata russa nell'estate 1914, penetrò in Prussia Orientale, ma incertezze ed errori ne causarono la sconfitta (6-14 settembre) da parte di von Hindenburg ai laghi Masuri. In novembre non riuscì a ostacolare la ritirata tedesca sul fronte di Łódź, onde fu esonerato dal comando. Dopo la Rivoluzione (1917) rifiutò di servire nell'Armata Rossa e per questo fu condannato a morte.

Media


Non sono presenti media correlati