Questo sito contribuisce alla audience di

Ribordóne

comune in provincia di Torino (62 km), 1023 m s.m., 43,22 km², 84 ab. (ribordonesi), patrono: san Michele Arcangelo (29 settembre).

Centro dell'Alto Canavese, situato nella parte superiore del vallone omonimo, alla sinistra del torrente Ribordone; è compreso nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. Il borgo appartenne ai conti di San Martino e poi ai conti di Valperga, passando in seguito sotto i Savoia.Su una rupe si conservano le grandiose rovine del castello di Pertica, ritenuto di re Arduino e distrutto nel Cinquecento. Alla testata della valle nel 1620 fu costruito il santuario della Madonna di Prascondù.§ L'economia si fonda sulle attività silvo-pastorali e, in misura modesta, sul turismo.

Media


Non sono presenti media correlati