Questo sito contribuisce alla audience di

Rinaldo

d'Este, duca di Modena e Reggio (1655-1737). Figlio di Francesco I, succedette nel 1694 al nipote Francesco II, rinunciando alla porpora cardinalizia per sposare nel 1695 Carlotta Felicita di Brunswick. Uomo austero e caparbio, inadatto alla vita politica per educazione e temperamento, non ebbe un governo tranquillo: esule a Bologna dal 1702 al 1707 per l'invasione del ducato da parte dei Franco-Spagnoli, lo fu una seconda volta dal 1734 al 1736 per l'invasione degli Ispano-Piemontesi durante la guerra di successione polacca. Gli succedette il figlio Francesco III.

Media


Non sono presenti media correlati