Questo sito contribuisce alla audience di

Rosales, Antonio

compositore spagnolo (Madrid ca. 1740-1801). Pur occupando una modesta carica presso uno dei due teatri d'opera madrileni dal 1769 alla morte, fu tra i più insigni compositori teatrali spagnoli della seconda metà del Settecento. Dal 1762 al 1767 fece rappresentare una settantina di tonadillas, undici sainetes e alcune zarzuelas: tra queste ultime riscosse grande successo, nel 1770, El tío y la tía, su libretto di Ramón de la Cruz.

Media


Non sono presenti media correlati