Questo sito contribuisce alla audience di

Sòzio, Albèrto

pittore italiano (seconda metà sec. XII). È l'autore di un Crocifisso firmato e datato 1187 e conservato nel duomo di Spoleto, opera nella quale ai moduli bizantini si affianca una certa immediatezza romanica. Sulla base del Crocifisso vengono riferiti a questo pittore anche alcuni dipinti murali nella chiesa dei SS. Giovanni e Paolo di Spoleto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti