Questo sito contribuisce alla audience di

Salis, de-

nobile famiglia svizzera probabilmente di origine comasca. Tra i suoi esponenti figurano Rudolfus (m. ca. 1300), il capostipite; i figli Johannes (m. 1319) e Gubertus (m. 1333) a loro volta capostipiti di due importanti ramificazioni; Friedrich di Promontogno (1512-1570) che combatté per la Riforma e fu ambasciatore a Venezia; Ulysses (1594-1674), il più noto, uomo d'armi, mise la sua abilità al servizio della Francia ottenendo il titolo di maresciallo di campo: ha lasciato un libro di Memorie in italiano; Ulisse (Tirano 1819-Esino, Brescia, 1893), patriota, partecipò alle lotte d'indipendenza nazionale e subì per quattro anni il carcere austriaco a Kufstein.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti