Questo sito contribuisce alla audience di

Salomon, Johann Peter

violinista, impresario e compositore tedesco (Bonn 1745-Londra 1815). Già noto come virtuoso, nel 1765 divenne Konzertmeister e compositore di corte a Rheinsberg. Dopo una permanenza a Parigi (1780), dal 1781 visse a Londra, dove fu celebrato solista (anche in quartetto), direttore d'orchestra (spesso al Covent Garden), compositore (di cinque opere teatrali, un oratorio, concerti, sonate, arie, canzonette) e impresario. Nel 1791, di ritorno da un viaggio, condusse con sé l'amico Haydn, del quale fece eseguire le celebri Sinfonie londinesi o Salomon Symphonies (1791-95), l'oratorio La Creazione (1798) e gli ultimi quartetti. Resse poi il King's Theatre e inaugurò (1813) la Philarmonic Society.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti