Questo sito contribuisce alla audience di

Saluzzo di Monesìglio, Alessandro

storico e generale (1775-1851). Fratello di Cesare, la sua carriera militare nell'esercito sardo fu interrotta dalla conquista napoleonica. Al ritorno dei Savoia (1814), coprì cariche importanti: fu primo segretario della Guerra e della Marina (1820-21), plenipotenziario in Russia e presidente di prima sezione del Consiglio di Stato di Carlo Alberto (1831); venne incluso tra i primi senatori (1848).