Questo sito contribuisce alla audience di

Sarfatti, Gino

imprenditore e designer italiano (Ventimiglia, Imperia, 1912-Gravellona Toce, Verbano-Cusio-Ossola, 1985). Dopo aver studiato ingegneria a Genova, nel 1939 aprì a Milano un laboratorio per apparecchi di illuminazione da lui disegnati. Rifugiatosi in Svizzera durante la guerra, al ritorno in patria fondò Arteluce, azienda di illuminazione i cui prodotti, negli anni Cinquanta, ottennero notevole successo. In circa trent'anni di attività, Sarfatti ha ideato e prodotto più di 400 articoli attraverso un continuo percorso di ricerca e innovazione nel campo di materiali, tipologie, tecnologie di produzione, effetti di luce e design. Numerosi i premi e i riconoscimenti ricevuti tra i quali il Compasso d'Oro negli anni 1954 e 1955 (premio istituito dalla Rinascente per i prodotti di arredamento dotati dei migliori requisiti di funzionalità ed essenzialità delle forme) e il Diploma onorario conferitogli dalla Triennale di Milano.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti