Questo sito contribuisce alla audience di

Sayri Túpac

penultimo inca del Perú (m. presso Lima, 1570). Figlio di Manco Cápac II e di sua sorella, è uno dei cosiddetti “inca di Vilcabamba”, ossia degli inca che mantennero una parvenza di regno in coabitazione conflittuale con la struttura amministrativa creata dagli spagnoli in Perù fin dal 1535. Fu incoronato inca negli anni Quaranta del sec. XVI subito dopo la morte di suo padre e si sposò con sua sorella Cusi Huarcay. Mantenne il potere fino al 1558 quando gli spagnoli lo indussero a recarsi per un accordo a Lima, dove fu trattenuto sino alla morte. A Vilcabamba gli succedette il fratello Titu Cusi Yupanqui, ormai vassallo degli spagnoli.

Media


Non sono presenti media correlati