Questo sito contribuisce alla audience di

Scudo (astronomia)

(o Scudo di Sobiewski; latino scientifico Scutum, abbreviazione Sct), piccola costellazione equatoriale, compresa fra 18h 30m e 19h di ascensione retta e fra -5º e -15º di declinazione. È attraversata dalla Via Lattea e vi si osservano alcuni ammassi aperti, fra i quali M 11 e M 26, nonché l'ammasso globulare NGC 6712, tutti visibili anche con strumenti di moderata apertura .

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti