Questo sito contribuisce alla audience di

Seattle

capoluogo della contea di King (Stato di Washington, Stati Uniti), 20 m s.m., 582.454 ab.(2006), 3.309.000 ab. (stima 2007) l'agglomerato urbano.

È il centro più importante e più popoloso dello Stato, benché non ne sia la capitale. Tra quelle che si affacciano alla costa pacifica, Seattle è una delle maggiori metropoli statunitensi sia dal punto di vista economico sia culturale; è ubicata in una regione collinosa su un istmo tra il lago Washington a E e il Puget Sound a W, lunga insenatura che costituisce il prolungamento verso S dello Strait of Georgia. Monumento più rappresentativo è lo Space Needle, una torre per le telecomunicazioni alta 184 m costruita nel 1962 in occasione di una fiera internazionale. La città è sede della University of Washington (1861), della Seattle University (1891), di vari istituti superiori e di altre istituzioni educative (Cornish College of the Arts, 1914). Nel 1999 ha ospitato il Forum del WTO, l'Organizzazione mondiale del commercio. § Fondata nel 1851 da coloni provenienti dall'Illinois, fu abitata dapprima da boscaioli e commercianti di legname, finché l'arrivo nel 1884 della prima ferrovia ne determinò lo sviluppo, che ebbe un nuovo impulso a partire dal 1897 dalla corsa all'oro (gold rush) in Alaska. La sua espansione fu rapidissima, grazie anche all'apertura del Canale di Panamá (1914) e all'installazione, durante la seconda guerra mondiale, di cantieri navali e poderosi impianti per costruzioni aeronautiche.§ Tra i musei, meritano attenzione il Nordic Heritage Museum, il Seattle Asian Art Museum e il Seattle Art Museum. Il Klondike Goldrush National Historic Park illustra la mitica epoca della corsa all'oro. § Le industrie della città operano oggi nei settori metalmeccanico, siderurgico, metallurgico, alimentare (in particolare il caffè), tessile e del legno. Nell'area metropolitana di Seattle (a Redmond, ca 20 km a E dal centro) ha sede la Microsoft Corporation, protagonista, insieme ad altre aziende, del boom del settore delle telecomunicazioni avvenuto nel corso degli anni Novanta del sec. XX. Seattle è anche una notevole base di pesca e un considerevole centro commerciale e portuale, con un vivace traffico di esportazione (pelli, legname, pesce, frutta) e di importazione (petrolio, carbone, cellulosa, derrate alimentari, prodotti minerari). Punto di convergenza di varie linee ferroviarie, stradali e marittime, ha due aeroporti, quello internazionale di Seattle-Tacoma e quello di Boeing Field. § La città è nota per la scena musicale contemporanea, che qui ha trovato terreno fertile di espressione, in particolare per quanto concerne il genere grunge (tra i gruppi più noti: Nirvana, Pearl Jam, Soundgarden, Alice in Chains, Foo Fighters ecc.).

Media


Non sono presenti media correlati