Questo sito contribuisce alla audience di

Semënov, Petr Petrovič

esploratore e geografo russo (Urusovo 1827-San Pietroburgo 1914). Nel 1857-58 esplorò, in Asia centrale, la Zungaria, le catene degli Altaj e, per primo, i monti del Tien Shan, meritandosi il soprannome di Tjan-Šanski. Nominato direttore dell'Ufficio statistico dell'Impero (1863) e vicepresidente della Società russa di geografia (1873), curò la pubblicazione di un Dizionario geografico-statistico dell'Impero russo (1863-85). Nel 1897 organizzò il primo censimento russo e tra il 1904 e il 1914 diresse un'opera descrittiva della Russia, pubblicata in 10 volumi.

Media


Non sono presenti media correlati