Questo sito contribuisce alla audience di

Serassi

famiglia di organari italiani. Giuseppe il Vecchio (Cardano, frazione di Grandola, Como, 1694-Crema 1760), il capostipite, venne a stabilirsi a Bergamo nel 1730 ca. e vi fondò una fiorente ditta, continuata dai figli Andrea Luigi (Bergamo 1725-1799) e Giovanni Battista (Bergamo 1727-1808). Tra gli esponenti più illustri della famiglia fu Giuseppe il Giovane (Bergamo 1750-1817), figlio di Andrea Luigi, che lavorò in tutta la Lombardia perfezionando la meccanica degli strumenti (il cui “ripieno” rimane di inarrivabile purezza) e pubblicò importanti volumi di arte organaria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti