Questo sito contribuisce alla audience di

Serkin, Rudolf

pianista russo naturalizzato statunitense (Cheb, Boemia, 1903-Guilford, Vermont, 1991). Studiò a Vienna pianoforte con R. Robert e composizione con J. Marx e A. Schönberg. Dopo l'esordio (1920) a Berlino, si impose in campo internazionale come uno dei più grandi solisti contemporanei, considerato uno dei maggiori pianisti del secolo scorso, particolarmente ammirato quale interprete di L. von Beethoven. Con il violinista A. Busch, suo suocero, ha costituito un celebre duo. Insegnante dal 1939 al Curtis Institute di Filadelfia, nel 1968 ne fu nominato direttore; è stato inoltre direttore artistico del Music Festival di Marlboro, Vermont.