Questo sito contribuisce alla audience di

Siberechts, Jan

pittore fiammingo (Anversa 1627-Londra ca. 1703). Dopo gli studi all'Accademia di Anversa, probabilmente soggiornò a Roma, come dimostrerebbero certe affinità con N. Berchem e K. Dujardin nei suoi grandi paesaggi dalle tonalità fredde, caratterizzati dall'inserimento di scene di genere (Cortile di una fattoria, Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts). Nel 1672 si stabilì in Inghilterra, dove godette della protezione del duca di Buckingham; questi gli commissionò paesaggi più consoni al gusto inglese, cui Siberechts si adeguò con una maggiore attenzione all'unità di luci, colori, e grandi scene di caccia (Partenza per la caccia, 1684, Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts).

Media


Non sono presenti media correlati