Questo sito contribuisce alla audience di

Silva Tarouca, Amadeus

pensatore boemo (1898-1972). Insegnò filosofia sistematica nell'Università di Graz ed elaborò un sistema di “ontofenomenologia” che, sotto l'influenza della Scuola di Lovanio, vuole conciliare il pensiero filosofico moderno col concetto tomistico dell'essere, costruendo una filosofia ontologica che non rinunci alla presenza concreta dell'uomo. Opere principali: Totale Philosophie und Wirklichkeit (1937; Filosofia totale e realtà); Philosophie der Polarität (1955).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti