Questo sito contribuisce alla audience di

Siries, Louis

orefice e intagliatore di gemme francese (Figeac-en-Quercy ?-Firenze 1754). A partire dal 1729 lavorò a Firenze e dal 1749 fu a capo della manifattura di pietre dure del granducato. Il suo capolavoro è il cammeo di onice con Francesco I e la sua famiglia (Vienna, Kunsthistorisches Museum).

Media


Non sono presenti media correlati