Questo sito contribuisce alla audience di

Sismonda, Angelo

mineralogista e geologo italiano (Corneliano d'Alba, Cuneo, 1807-Torino 1878). Fu docente dell'Università di Torino. Dallo studio delle Alpi Occidentali dedusse per primo che gli scisti cristallini ivi presenti sono, per la maggior parte, di origine metamorfica. Collaborò, per la parte geologica, al progetto della galleria del Fréjus e compilò la Carta geologica della Savoia, del Piemonte e della Liguria (1861). Da Sismonda trasse il nome il minerale sismondina.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti