Questo sito contribuisce alla audience di

Spee Admiral Graf

corazzata tascabile tedesca protagonista, all'inizio della seconda guerra mondiale, della battaglia del Río de la Plata (settembre-dicembre 1939). Entrata in servizio nel 1936 con caratteristiche di armamento, velocità e autonomia assai avanzate, nell'agosto 1939 fu inviata – al comando del capitano di vascello H. Langsdorff – nell'Atlantico meridionale e nell'Oceano Indiano a svolgere guerra da corsa. Numerosi mercantili alleati furono intercettati e affondati dalla Spee Admiral Graf mentre la marina britannica era impegnata alla sua caccia. Riuscì a sfuggire con grande abilità sino al 13 dicembre 1939, quando fu intercettata al largo di Montevideo dalla squadra del commodoro H. Harwood che la impegnò in combattimento. Danneggiata, la Spee Admiral Graf si rifugiò in quel porto neutrale, ma scaduto il permesso di permanenza, si autoaffondò (17 dicembre).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti