Questo sito contribuisce alla audience di

Stabiliménti dello Strétto

ex colonie britanniche nella penisola malese comprendenti Singapore, Penang, Malacca, la provincia di Wellesley e l'isola di Labuan. In inglese., Straits Settlements. § Dapprima sotto l'amministrazione della Compagnia delle Indie, passarono nel 1858 all'India Office e nel 1867 al Colonial Office. Durante la seconda guerra mondiale furono occupati dai giapponesi e al termine del conflitto Singapore se ne staccò proclamandosi indipendente nel 1959. Gli altri Stabilimenti dello Stretto si raccolsero dapprima nell'Unione degli Stati Malesi ancora sotto controllo britannico, ma nel 1948 l'Unione si trasformò in Federazione, che ottenne l'indipendenza nell'agosto 1957.

Media


Non sono presenti media correlati