Questo sito contribuisce alla audience di

Subandrio

uomo politico indonesiano (Kepanjan, Giava, 1914-Jakarta 1974). Medico, filocomunista, prese parte alla guerriglia per l'indipendenza. Ambasciatore a Londra (1950-54), poi a Mosca (1954-56), divenne infine ministro degli esteri (1957) e in questa veste appoggiò la politica di amicizia e collaborazione con la Cina popolare. In seguito al colpo di stato del 1965 fu arrestato e condannato a morte, ma venne graziato nel 1967.

Collegamenti