Questo sito contribuisce alla audience di

Tătărescu, Gheorghe

uomo politico romeno (Craiova 1886-Bucarest 1957). Liberale, fu capo del governo dal 1934 al 1937. Ministro degli Esteri nel 1938, riprese la presidenza del Consiglio nel 1939-40 quando cedette la Bucovina e la Bessarabia all'URSS. Ritornò a dirigere il Dicastero degli esteri nel 1945 e prese parte (1947) alle trattative per il trattato di pace di Parigi.

Media


Non sono presenti media correlati