Questo sito contribuisce alla audience di

Tebaldo

(o Tedaldo). Marchese di Canossa (m. 1012). Dell'antica famiglia degli Attoni, grandi feudatari dell'Appennino reggiano e parmense, fu il secondo dopo il padre Azzo (o Atto) Adalberto, al quale succedette nel 988, a portare questo titolo. Acquistò il comitato ferrarese.

Media


Non sono presenti media correlati