Questo sito contribuisce alla audience di

Terèlle

comune in provincia di Frosinone (72 km), 905 m s.m., 31,67 km², 603 ab. (terellesi), patrono: sant’ Egidio (1° settembre).

Centro sul versante settentrionale del monte Cairo. Si formò attorno a un castello eretto da Landolfo d'Aquino (sec. XII) e fatto distruggere nel 1138 dall'abate di Montecassino. Nel sec. XVI passò ai Boncompagni.§ L'economia si basa sull'agricoltura, l'allevamento bovino e ovino e lo sfruttamento dei boschi ( legname, castagne). Nel castagneto secolare dichiarato "monumentale", il castagno più grande ha una circonferenza di 12 m e il più anziano ha 800 anni.

Media


Non sono presenti media correlati