Questo sito contribuisce alla audience di

Teutbèrga

regina di Lotaringia (m. Metz dopo l'876). Ripudiata nell'857 dal marito, Lotario II, per sterilità, Teutberga fu costretta al convento. Il re sposò Gualdrada (862), ma l'ex regina ricorse alla protezione di papa Niccolò I, ottenendo la reintegrazione nella sua posizione. Vedova nell'869, Teutberga tornò ancora in convento.

Media


Non sono presenti media correlati