Questo sito contribuisce alla audience di

Thibaud, Jean-Valentin

fisico nucleare francese (Lione 1901-1960). Fondò e diresse l'Istituto di fisica atomica di Lione; fu anche direttore della Scuola di fisica e chimica di Parigi (1941-45). Membro del Consiglio scientifico per la energia nucleare e del Centro nazionale per la ricerca scientifica, svolse importanti ricerche sulla regione dello spettro compreso tra l'ultravioletto e i raggi X; indipendentemente da F. Joliot-Curie, dimostrò nel 1933 l'annichilazione tra un elettrone e un positrone con produzione di raggi gamma.

Media


Non sono presenti media correlati