Questo sito contribuisce alla audience di

Tomás, Américo

militare e uomo politico portoghese (Lisbona 1894-Cascais 1987). Ammiraglio, molto vicino a Salazar, divenne presidente della Repubblica nel 1958. Deposto nel 1974 in seguito alla “rivoluzione dei garofani”, emigrò in Brasile, ma poté tornare in patria quattro anni dopo autorizzatovi dal premier M. Soares.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti