Questo sito contribuisce alla audience di

Tosatti, Vièri

compositore italiano (Roma 1920-1999). Allievo di G. Petrassi e I. Pizzetti, dal 1966 ha insegnato presso il Pontificio Istituto di musica sacra a Roma. Sì è rivelato nel 1946 con Il concerto della demenza. Poco incline a novità di linguaggio e di stile,ha puntato nei suoi primi lavori teatrali su una vena satirico-paradossale e poi ha composto drammi di derivazione wagneriana. È autore anche di musica sacra e strumentale. Delle sue opere teatrali si ricordano Il sistema della dolcezza (1951), Partita a pugni (1953) e La fiera delle meraviglie (1963).

Media


Non sono presenti media correlati