Questo sito contribuisce alla audience di

Trěboň, Maèstro di-

pittore boemo (sec. XIV). Non si posseggono notizie biografiche di questo artista, che trae il nome dagli sportelli dell'altare della chiesa di S. Egidio a Trěboň (successivamente a Praga, Národní Galerie) da lui dipinti nel 1380 ca. L'opera, che permette di porre l'artista tra i migliori esponenti del gotico internazionale boemo, rappresenta scene della Passione di Cristo e si caratterizza per l'originalità dell'iconografia, per l'intensità espressionistica delle figure, per la sensibilità chiaroscurale d'influenza italiana.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti