Questo sito contribuisce alla audience di

Vólpi, Giovanni Antònio

filologo ed editore italiano (Padova 1686-1766). Aprì a Padova nel 1717, insieme al fratello Gaetano (Padova 1689-1761), una tipografia diretta da Giuseppe Comino, che produsse pregevoli edizioni soprattutto di testi classici. Professore di filosofia, poi di greco e latino all'Università di Padova, illustre esponente della scuola filologica padovana insieme a E. Forcellini e a Facciolati, Volpi compose, oltre a testi di varia erudizione, liriche dai modi petrarcheschi ed elegie latine.

Media


Non sono presenti media correlati