Questo sito contribuisce alla audience di

Varignon, Pierre

fisico e matematico francese (Caen 1654-Parigi 1722). Docente al Collegio reale e accademico delle Scienze, scrisse un commento all'Analyse di L'Hôpital. Tra i primi sostenitori del calcolo infinitesimale, si occupò anche di geometria analitica avvalendosi in special modo di coordinate polari e diede una nuova classificazione delle spirali. I suoi maggiori contributi tuttavia sono indirizzati alla fisica (Nouvelle mécanique ou statique, 1725), studiando la statica a cominciare dalla legge di composizione delle forze; in particolare dimostrò per la prima volta il teorema dei momenti in tutta la sua generalità.

Media


Non sono presenti media correlati