Questo sito contribuisce alla audience di

Vasa, Andrèa

filosofo italiano (Aggius, Sassari, 1914). Docente di filosofia teoretica, respinge la teoresi in nome della prassi, affermando che la ragione ha il compito pratico di razionalizzare la realtà, non di conoscerne teoreticamente l'essenza, adeguando così il reale alle esigenze dell'uomo per metterlo in grado di reggere il mondo con saggezza. Opere: Il problema della Ragione (1957), Logica e Religione (1965).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti