Questo sito contribuisce alla audience di

Victoria (Seychelles)

capitale delle Seychelles, 26.450 ab. (stima 2010), l'agglomerato urbano.

Situata sulla costa settentrionale dell'isola di Mahé, la città fu in origine la sede del governo coloniale britannico. La zona più vecchia dell'abitato ha strade strette ed edifici coloniali mal conservati, cui si contrappone la parte più moderna, contraddistinta da vie ampie e rigogliosi giardini, tra cui spicca il Giardino botanico Victoria. Uno dei suoi ponti principali fu distrutto dal terremoto che sconvolse nel 2004 l'Oceano Indiano. Frequentata stazione turistica, ospita, a livello culturale, il Museo Nazionale di storia e il Museo di Storia Naturale. Interessante anche il mercato Sir Selwyn Selwyn-Clarke, in cui si vendono prodotti tropicali (frutta, spezie e pesce appena pescato). La città è sede di un istituto politecnico. Già Port Victoria. § Attivo porto commerciale, esporta copra, vaniglia cinnamomo e guano. Dal 1971 è servita da un aeroporto internazionale, situato a 11 km a SE della città.

Media


Non sono presenti media correlati