Questo sito contribuisce alla audience di

Viglianési, Ìtalo

uomo politico e sindacalista italiano (Caltagirone 1916-Roma 1995). Iniziata nel 1944 la sua militanza sindacale, si impegnò nella CGIL e nel PSI fino al 1949, quando divenne vicepresidente del Partito Socialista Unitario (PSU). Da allora fu uno dei principali promotori della UIL, nata nel marzo 1950, di cui fu segretario coordinatore e alla cui guida fu confermato nel primo Congresso del dicembre 1953, quando ormai si era affermata a livello nazionale e internazionale come espressione del Movimento socialista riformista italiano.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti