Questo sito contribuisce alla audience di

Vitrolles, Eugène François d'Arnauld, baróne di-

uomo politico francese (Vitrolles 1774-Parigi 1845). Emigrato nel 1791 fu rilanciato da C. Talleyrand nel 1814. Durante i Cento giorni fu uno dei capi della fallita rivolta monarchica di Tolosa. Fu poi ministro di stato (1815), ambasciatore a Firenze (1827-29) e pari di Francia (1830).

Media


Non sono presenti media correlati