Questo sito contribuisce alla audience di

Warshel, Arieh

biochimico israeliano, naturalizzato statunitense (Kibbutz Sde-Nahum 1940). Professore alla University of Southern California e al Weizmann Institute of Science, nel 2013 riceve il premio Nobel per la chimica insieme a Martin Karplus e Michael Levitt, "per lo sviluppo di modelli multiscala per i sistemi chimici complessi".

Media


Non sono presenti media correlati