Questo sito contribuisce alla audience di

Wilson, Harold

statista britannico (Huddersfield 1916–Londra 1995). Laburista, fu eletto ai Comuni nel 1945 ed entrò nel primo e secondo gabinetto Attlee all'inizio come segretario parlamentare al Ministero del Lavoro (1945-47), poi come ministro del Commercio (1947-51); ma unitosi all'ala sinistra nell'opposizione alla politica del partito, si dimise pochi mesi prima della caduta del secondo governo Attlee. Eletto leaderdel partito alla morte di Hugh Gaitskell (1963), con la vittoria laburista nelle elezioni, Wilson divenne primo ministro (1964). Indette elezioni anticipate nel 1966, rafforzò la posizione propria e del partito rimanendo premierfino alla vittoria dei conservatori nel 1970. Di nuovo primo ministro nel 1974, lasciò la carica nel 1976, dopo aver affrontato pesanti problemi di politica economica. Nel 1983 venne nominato barone di Rievaulx e pari a vita.