Questo sito contribuisce alla audience di

Wolf, Max

astronomo e astrofisico tedesco (Heidelberg 1863-1932). Direttore, dal 1909, dell'Osservatorio di Königstuhl a Heidelberg, fu presidente dell'Astronomische Gesellschaft. Dedicatosi all'astronomia d'osservazione, fu l'iniziatore del metodo fotografico, da lui adottato per la ricerca dei pianetini. Le sue osservazioni fotografiche formarono la prima carta fotografica del cielo.

Collegamenti