Questo sito contribuisce alla audience di

Ysaÿe, Eugène Auguste

violinista, direttore d'orchestra e compositore belga (Liegi 1858-Bruxelles 1931). Violinista di eccezionale prestigio, le sue tournée (anche con A. Rubinstein) in Europa e negli USA gli valsero immensa notorietà. Nel 1892 fondò il quartetto Ysaÿe e due anni dopo la Société des Concerts Ysaÿe. Dal 1918 al 1922 fu direttore della Cincinnati Symphony Orchestra. Compose due opere, concerti per violino e orchestra e varia musica da camera (tra cui Six sonates pour violon seul, 1924), pezzi sinfonici (tra cui il poema Extase op. 18 e il Poème nocturne op. 23).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti