Questo sito contribuisce alla audience di

Zagoskin, Michail Nikolaevič

scrittore russo (Ramzaj, Penza, 1789-Mosca 1852). Direttore del Teatro Imperiale di Mosca, dopo alcuni tentativi teatrali, pubblicò nel 1829 il romanzo Jurij Miloslavskij o I Russi nell'anno 1612, che lo rese celebre e che gli valse anche la fama di iniziatore del romanzo storico russo. Di argomento storico furono anche i successivi romanzi: Roslavlev (1831), La tomba di Askold (1833) e Kuz'ma Roščin (1836).

Media


Non sono presenti media correlati