Questo sito contribuisce alla audience di

Zanino di Piètro

pittore veneziano attivo nelle Marche tra la fine del sec. XIV e il primo decennio del sec. XV. Attorno alla sola opera firmata, un trittico con la Crocifissione (Rieti, Museo Civico), sono state riunite poche attribuzioni sicure (un trittico con Santi proveniente da Valcarecce presso Cingoli, ora al Museo Diocesano di Camerino; un polittico con l'Incredulità di S. Tommaso nel convento di Mombaroccio nel Pesarese) a questo singolare artista, formatosi forse su Antonio Veneziano. Ma l'acuto espressionismo, unito a squisite cadenze lineari, rivela soprattutto contatti con la cultura boemo-renana e la scuola di Colonia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti