Questo sito contribuisce alla audience di

Zaragoza, Lorenzo

pittore spagnolo (noto dal 1364 al 1402). Fu operoso a Valencia e, dal 1364 al 1377, a Barcellona. Dai documenti appare artista molto attivo e di grande fama, ma la sua opera è di difficile identificazione. Gli sono attribuiti il polittico con la Vergine e due santi del monastero di S. Rocco a Jérica, il polittico di S. Valerio della chiesa di Val de Almononacid, una tavola con S. Caterina e S. Michele e una con la Vergine del Palazzo Arcivescovile di Teruel. Queste opere lo mostrerebbero artista del caratteristico momento di passaggio dall'influenza italianizzante in Catalogna ai modi del gotico internazionale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti