Questo sito contribuisce alla audience di

al-Baʽth o Ba'ṯ

partito politico panarabo, nato nel 1952 dalla fusione tra il Partito della Rinascita Araba, fondato da Michel ʽAflaq nel 1942 sulla base di un programma panarabo e socialista, ma anticomunista, e il Partito socialista di Akram el-Ḥaurānī. Il Baʽṯ estese il suo influsso oltre la Siria, soprattutto tra i militari e gli intellettuali dell'Iraq e della Giordania. Appoggiò Nasser e nel 1958 favorì l'unione della Siria con l'Egitto. All'interno della resistenza palestinese il Baʽṯ ha esercitato una certa influenza attraverso l'organizzazione militare eṣ-Ṣāʽiqah. Nel 1962 la polemica sul nasserianesimo determinò la rottura tra ʽAflaq ed el-Ḥaurānī e conseguentemente tra le ali del partito che facevano capo ai due leader. Con il rafforzamento dei regimi di di S. Ḥusayn in Iraq e di H. al-Asad in Siria, il movimento perse importanza.

Media


Non sono presenti media correlati